Kenzo JEU D’AMOUR L’ELIXIR Eau de Parfum Intense – Recensione e note olfattive

Eccomi tornata con un altro articolo dedicato ai profumi 🙂

Sicuramente sentendo il nome Kenzo associato ad un profumo, a tutti voi verrà in mente il FlowerByKenzo che è uscito nel 2000, e che è ancora molto celebre… del resto, come dimenticarsi quel flacone con il papavero che cresceva insieme alla sua dimensione?

Oggi invece vi parlerò del profumo Jeu d’Amour l’élixir – eau de parfum intense di Kenso, che è stato lanciato sul mercato nel 2016, come variante del profumo Jeu d’Amour della stessa casa.

Giocare, sedurre, ammaliare … reinventare l’amore tutti i giorni! Se sedurre è un gioco, ammaliare non è barare. Una nuova carta vincente; Jeu d’Amour: l’elisir. Un incantesimo a cui soccombere volontariamente.

Queste sono le note olfattive:

Note di testa: Mora, Mandarino e Arancia
Note di cuore: Tuberosa e Gelsomino
Note di fondo: Rum, Vaniglia, Patchouli.

questo profumo appartiene alla famiglia olfattiva Floreale Orientale.

E’ disponibile in tre formati col vaporizzatore

  • 30 ml a € 66,50
  • 50 ml a € 93,00
  • 75 ml a € 115,50

ma purtroppo non è ancora arrivato in Italia, però Sephora in Francia lo vende, sarà per questo che dall’e-shop di Sephora ho ricevuto questi campioncini.

Della linea “Jeu d’Amour” sono disponibili altre 3 varianti, tutte reperibili tranquillamente anche in Italia.

Nel 2014 è uscita la “fragranza base” ovvero Jeu d’Amour – Eau de Parfum,

Un inno gioioso alla seduzione, che fa venir voglia di mettersi in gioco!

a cui sono seguite Jeu d’Amour – Eau de Toilette e Kenzo Jeu d’Amour Felin.

Potete vedere i loro flaconi nell’immagine sottostante in cui sono presenti da sinistra verso destra con lo stesso ordine da me descritto:

…e adesso passiamo alla mini review 🙂

Il flacone mi piace, mi ricorda una “donzella” stilizzata, trovo che sia femminile e sensuale come la fragranza, inoltre il colore così audace e particolare mi aggrada. E’ un flacone che si fa notare, senza essere eccessivo.

L’intensità della fragranza è medio-bassa, quindi adattissimo per chi vuole profumare senza essere invadente.

La persistenza del profumo è media.

La fragranza… beh, a me non fa impazzire, però neanche mi dispiace. Secondo me ha degli “odori” che ricordano il Natale… Forse arance, rum e mandarini fanno cose strane nel mio cervello XD Ad ogni modo io la sento un po’ speziata.

Voi conoscevate questo profumo, o lo avete scoperto con questo articolo? Io personalmente, come quasi tutti i profumi, l’ho scoperto grazie ai campioncini, però ci sono un po’ rimasta male del fatto che sul sito ufficiale italiano di Kenzo Parfums non sia presente, anche se è presente nello stesso sito francese… Forse lo devono ancora lanciare in Italia… ma a questo punto perché Sephora decide di farmelo “assaggiare”, sapendo che vivo in Italia? Chi può dirlo XD Magari volevano darmi un’anteprima… in  questo caso è cosa molto gradita 😉

PS i campioncini che ho testato erano in formato bustina monodose. Questo formato omaggio non mi piace molto perché l’applicazione del profumo è davvero scomoda e si può sentire solo sulla pelle, senza una distrubuzione omogenea.


Leggi anche:

17 Commenti

Aggiungi una risposta
  1. Molto bella la confezione, il flower ce l’avevo ed è buonissimo, queste note invece non sono quelle che solitamente preferisco.

  2. Deve essere stupendo, adoro le note agrumate ed orientali, ma sopratutto quella bottiglia viola…un vero gioiellino di design!:-)

  3. non ho mai provato questo profumo nemmeno in un campioncino, magari la prossima volta che andrò in profumeria chiederò se lo hanno perchè voglio proprio annusarlo

    • Eh sì… quando si dice “profumo Kenzo” si pensa sempre ad una cosa sola XD pensa che addirittura una volta per me il “flowerbykenzo” era il “Kenzo” ahahahahah

  4. Io adoro il flowerbykenzo è di sicuro il mio profumo preferito! Ho provato anche un campioncino di questo profumo e anche a me non ha entusiasmato, non mi risulta odioso ma non mi fa impazzire.

    • Anche a te hanno dato “quello viola”? Bene buono a sapersi, probabilmente allora arriverà anche in Italia a breve 😉

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.