Come usare lo shampoo viola su capelli biondi, grigi e decolorati

Ami i capelli biondi ma non sopporti i riflessi gialli e arancioni che rovinano la chioma? Utilizza lo shampoo viola! La sua funzione è proprio quella di contrastare le sfumature calde, enfatizzando il biondo freddo e luminoso. Scopri i prodotti migliori da acquistare subito!

I capelli biondi richiedono alcune cure speciali; idratazione, nutrimento e non solo. Per evitare che il biondo viri verso l’arancione, è necessario utilizzare lo shampoo viola tonalizzante. Funziona davvero? La risposta è si, purché tu sappia utilizzarlo correttamente.

Il mercato offre una vasta scelta di shampoo antigiallo, ovvero prodotti specifici in grado di valorizzare al meglio la tua chioma bionda. Continua a leggere il post per scoprirne ogni segreto, come una vera professionista.

Shampoo viola tonalizzante: a cosa serve?

Si tratta di un cosmetico studiato per mantenere vividi e luminosi i capelli biondi, eliminando i riflessi gialli e arancioni. Il viola presente nello shampoo è necessario per neutralizzare le sfumature calde indesiderate. Puoi utilizzare questo prodotto anche sui capelli grigi, per ottenere una brillantissima tonalità platino argentata.

Ciò avviene grazie ai pigmenti viola presenti nello shampoo, “nemici” delle tonalità giallastre. La correzione del colore conferisce al capello luminosità e naturalezza, tuttavia non può funzionare su chiome particolarmente ramate.

Lo shampoo viola migliora anche la condizione dei capelli leggermente aranciati. Sei bruna con sfumature rosse? Per te sarebbe meglio uno shampoo blu, decisamente più efficace per la tua condizione.

Come usare lo shampoo viola sui capelli biondi?

Quando il parrucchiere tinge la tua criniera di biondo, spesso applica un toner (soprattutto sui capelli decolorati) per raggiungere la tonalità ottimale. Lo shampoo viola è piuttosto aggressivo, per tale motivo è meglio utilizzarlo in seguito, non subito dopo la procedura.

Quando la tintura comincerà a sbiadire, appariranno le sfumature giallo-arancio, sarà proprio in quel momento che dovrai inserire lo shampoo viola nella tua hair routine di bellezza. E’ semplice da usare; segui questi passaggi per non sbagliare:

  • Applica lo shampoo in modo uniforme, massaggiando i capelli bagnati
  • Lascia agire il prodotto per il tempo indicato sull’etichetta
  • Risciacqua e procedi con il balsamo

Lo shampoo viola tonalizzante secca il cuoio capelluto, assicurati di utilizzare un balsamo idratante di buona qualità. Per ottenere risultati migliori, puoi anche utilizzare un balsamo viola specifico, antigiallo.

Ricorda inoltre di nutrire profondamente i capelli almeno una volta al mese. Tingere la chioma di biondo è una procedura delicata, che stressa i capelli. Ristabilisci il giusto livello di idratazione aiutandoti con trattamenti appropriati, come le maschere di bellezza.

E’ possibile applicare lo shampoo viola sulle extensions? Meglio evitare, poiché il tonalizzante potrebbe agire in modo differente sulle ciocche artificiali, creando stacchi di colori poco naturali.

Shampoo viola sui capelli

Quanto spesso utilizzare lo shampoo viola?

Se lavi i capelli due volte a settimana, alterna il prodotto allo shampoo normale. Se detergi la chioma ogni giorno (anche se lo sconsigliamo), non utilizzare lo shampoo viola per più di due volte a settimana, per non rischiare di indebolire eccessivamente il cuoio capelluto.

Alterna il prodotto a uno shampoo rinforzante, per donare vigore e nutrimento alla chioma stressata.

Se vuoi raggiungere risultati immediati, lava consecutivamente i capelli con lo shampoo viola, fino a ottenere il colore desiderato. Dopodiché alternalo con un prodotto detergente tradizionale.

L’utilizzo eccessivo del tonalizzante (vale lo stesso se lasciato in posa per troppo tempo) produce sfumature viola. Come rimediare? Lava più volte i capelli con lo shampoo classico, ciò dovrebbe bastare. Se non noti miglioramenti, rivolgiti al tuo parrucchiere di fiducia.

 Moroccanoil Shampoo Biondo Perfetto Viola

Shampoo viola: per quanto tempo va lasciato in posa?

Ogni prodotto possiede specifiche differenti; fai sempre riferimento alle istruzioni indicate sull’etichetta della confezione.

Quando utilizzi lo shampoo viola per la prima volta, lascialo in posa per metà del tempo suggerito. Cinque o dieci minuti dovrebbero essere più che sufficienti. Non hai raggiunto i risultati sperati? Prolunga il tempo di posa. Un paio di minuti in più basteranno per rendere il tuo biondo più luminoso e naturale.

Non eccedere nelle tempistiche, i tuoi capelli potrebbero divenire opachi o addirittura scurirsi, producendo l’effetto inverso.

I migliori shampoo viola 2021

Hai deciso di acquistare un tonalizzante per capelli biondi o grigi? Ecco i prodotti migliori attualmente presenti sul mercato!

1. Shampoo tonificante rinforzante biondo Olaplex No.4P

E’ uno shampoo tonificante e rinforzante per i capelli decolorati, biondi e grigi. Idrata, ripara, rinforza e ammorbidisce la chioma, neutralizzando i toni gialli indesiderati. E’ completamente privo di solfati.

Shampoo viola n°4P 250 ml

21,90  in stock
Trilab.it
as of Nov 9, 2021 12:25

2. Moroccanoil Shampoo Biondo Perfetto Viola

Corregge il tono e deterge delicatamente, neutralizzando i riflessi aranciati dei capelli. E’ privo di solfati e contiene pigmenti viola che neutralizzano le sfumature calde. L’olio di Argan fortifica i capelli rendendoli luminosi e brillanti.

Moroccanoil Shampoo Viola antigiallo 70 ml

15,00  in stock
Amazon.it
as of Dic 5, 2021 21:25

3. L’Oréal Professionnel Paris Shampoo Blondifier

E’ uno shampoo formulato per capelli chiari naturali, colorati, decolorati o con mèches. Deterge e idrata profondamente, donando vigore e lucentezza. Contiene bacche di Acai e pigmenti viola, che riducono efficacemente l’ingiallimento dei capelli, esaltando il biondo freddo.

Shampoo professionale per capelli biondi freddi Blondifier Cool Serie Expert

15,70
12,99
 in stock
13 new from 12,59€
Spedizione gratis
Amazon.it
as of Dic 5, 2021 21:25

4. Redken Color Extend Blondage Shampoo Professionale

Lo shampoo di Redken contiene pigmenti viola per ottenere biondi freddi intensi e luminosi. Elimina e tonalizza le sfumature calde dei capelli. La stessa linea include il balsamo viola e la maschera viola per neutralizzare i riflessi gialli.

Pigmenti viola per capelli biondi, deterge delicatamente e neutralizza i riflessi caldi

21,50
17,99
 in stock
18 new from 16,70€
Spedizione gratis
Amazon.it
as of Dic 5, 2021 21:25

5. Kerastase Blond Absolu Bain Ultra-Violet

Elimina con efficacia i toni aranciati dai capelli, senza seccare la cute. Bastano pochi minuti di posa per ottenere risultati professionali, senza compromettere la salute della chioma. Non lascia residui di viola, è sicuro e delicato.

Blond Absolu Bain Ultra-Violet

19,40  in stock
20 new from 15,99€
Amazon.it
as of Dic 5, 2021 21:25

Ti è piaciuta la guida? Ecco una carrellata di consigli utili per ricordarti le regole principali e mantenere il tuo biondo brillante e senza sfumature indesiderate:

  • Se hai appena fatto la tinta, attendi che il colore sbiadisca un po’ prima di applicare lo shampoo viola
  • Scegli un prodotto delicato se soffri di cute secca
  • Usa un balsamo super idratante dopo il lavaggio e applica una maschera specifica una volta al mese
  • Se i riflessi arancioni non svaniscono, lascia in posa lo shampoo viola più a lungo. Se ancora non hai risolto, passa al tonalizzante blu
  • Porti le extensions? Non rischiare, evita lo shampoo viola

E’ tutto chiaro? Ti aspettiamo nei commenti per conoscere i tuoi risultati!


Potrebbe interessarti anche:

Un Commento

Aggiungi una risposta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *