Capelli neri: a chi stanno bene? come portarli e foto

I capelli neri tornano alla ribalta. Le poche fortunate cui madre natura ha donato questo bellissimo colore finalmente potranno sentirsi alla moda.

Le donne mediterranee, definite anche more, sono viste da tutto il mondo come la perfezione. Lunghi capelli scuri, pelle olivastra e occhi color nocciola che parlano da soli. Con la ribalta di questo colore, molte decideranno di provare l’ebrezza del monocromatico. Bisogna dire che il nero, in particolare quello corvino, è adatto alle personalità forti. Se siete molto timide lasciate correre, meglio preferire un castano chiaro. Inoltre va ricordato che scegliere di tingersi i capelli di nero vuol dire non poter schiarirli facilmente, poiché per passare anche a una sola tonalità più chiara, bisogna decolorare la chioma. Infatti, nel caso in cui vi piace cambiare spesso pettinatura, chiedete al parrucchiere di un castano scuro, un bel cioccolato fondete, il risultato sarà simile al corvino, ma con un po’ di luce in più.

Da leggere: Capelli rossi foto e consigli

Il nero in generale deve essere pieno, senza sfumature o sfaccettature. Dovrà apparire lucente, glossato, senza riflessi rame o mogano.

Poche le star del cinema che hanno deciso di cambiare e sono restate sui propri passi. Tra le rare elette possiamo annoverare la bellissima Dita Von Teese, una castana chiava convertita al nero molto tempo fa. Ed è stata proprio questa tinta ad assicurarle il fascino che ha, pelle bianca come il latte, occhi verdi e una pettinatura che ci fa ricordare le dive anni ’50.  Sempre di più i flop, com’è capitato per la famosissima Kim Kardashian e Agyness Deyn. Possiamo dire che su di loro il nero non dona, meglio un castano chiaro.

Generalmente risalta i capelli neri un taglio corto-medio, come un bob o un log bob (il caschetto). È un look ideale per le giovani.  Il nero invece non sta bene alle donne mature poiché mette in risalto le rughe e la pelle che col passare degli anni perde luminosità.

Chi di voi ha i capelli neri neri neri? Se si che taglio portate?

Aspetta, C’è Ancora Qualcosa Da Leggere:

4 Commenti

Aggiungi una risposta
  1. adoro i capelli neri neri… io sono catsna scura ma preferisco vedermi con tonalità più calde, infatti ora ho una tintura rossa, fino a qualche tempo fa invece usavo un rame… però che belle le ragazze mediterranee o tipo sudamericane, avevo una prof peruviana che era stupenda, pelle scura e capelli nerissimi… una bambola!

  2. Di natura ho i capelli castano chiaro ma mi sono sempre piaciuti i capelli neri anche non ho mai avuto il coraggio di farli un po’ perché ho la pelle veramente troppo chiara (già mi chiamano Morticia) e poi perché amo portare i capelli lunghissimi. Comunque da qualche anno tingo i capelli rosso mogano : )

  3. Il nero di capelli è da sempre il mio colore ideale…Se non fosse che di natura sono più chiara…Quindi li ho tinti per tutta la vita,ero nera nera fino all’anno scorso,poi ho abbandonato le tinte e i prodotti chimici!I capelli ringraziano e mi sto riappacificando coi miei riflessi naturali!:-))

  4. Io ho i capelli neri, ma non corvino. Ho la pelle olivastra e gli occhi marroni. I capelli corvini e occhi nocciola li ha mio fratello. Sono riflessanti mogano, il che è un incubo ogni volta che vado da un nuovo parrucchiere. Perché pensano i sia castana scura e mi vogliono fare la tinta tono su tono, che però non prende. Qualsiasi colore io scelga di fare i miei capelli devon essere decolorati, in alternativa ripetere tante, tante, tante volte tinta, forse un misero castano/rosso scuro esce. Non ho un taglio preciso, cambio di continuo, sempre nei medio-corti o corti. 🙂

Lascia un commento

Avatar

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *