Capelli caschetto biondo corto per un cambio look glamour

I capelli a caschetto sono uno dei tagli più apprezzati dalle donne che trovano in questo hairstyle un alleato prezioso da poter gestire in maniera agevole e da declinare in modi diversi pur conservando le caratteristiche iniziali del taglio. Le tendenze moda delle ultime stagioni vedono per protagonisti i capelli a caschetto nelle diverse gradazioni del biondo, con i quali è possibile dar forma a look sbarazzini, grintosi oppure più femminili tenendo conto dei lineamenti del viso di ogni donna e dei gusti personali.

I capelli biondi si sposano bene con il caschetto da modulare in varie lunghezze e texture, spaziando tra tagli dall’effetto messy a soluzioni movimentate da onde morbide dal sapore vintage, spopolano anche le acconciature animate da ricci elastici a cui fanno eco hairlook lisci non piatti.

Il caschetto può essere proposto nella versione corta ad altezza lobo delle orecchie sfruttando un taglio pari oppure leggermente sfilato, da poter abbinare ad una frangia piena e lineare oppure ad un ciuffo scalato, in alternativa si può optare per un carrè di lunghezza media con ciocche che sfiorano le spalle dando forma a dei long bob disciplinati dalla riga laterale oppure centrale, si può volendo abbinare una frangia lunga.

caschetto biondo corto

Per quanto riguarda la nuance, le idee più accattivanti proposte dagli specialisti dell’hair color prevedono diverse gradazioni di blonde, con una predilezione per le tonalità naturali che sfumano sui toni del straw blonde ossia del biondo paglia animato da diversi riflessi dorati che creano leggere ombreggiature; le fashioniste che hanno un debole per il biondo platino possono optare per il gray platinum caratterizzato da discreti tocchi argentati che si mixano con pennellate più calde; si può anche sperimentare un biondo sfumato grazie alla tecnica babylights che consente di sfoggiare un suggestivo effetto sunkissed realizzando delle schiariture su sottili inserti di ciocche per un allure naturale che propone in maniera non artificiosa dei colpi di luce; un altro trend colore molto gettonato è rappresentato dal biondo grown out, una tecnica di colore che valorizza l’aspetto sfumato e che si ottiene lasciando le radici più scure rispetto alle lunghezze schiarite di uno o due toni.

  1. Caschetto biondo mosso

Il più in voga nelle ultime stagioni prevede la presenza della riga laterale e di leggere onde sulle lunghezze per un effetto leggermente disordinato dal mood fresco.

Capelli caschetto biondo corto

Scorri con le frecce per vedere tutte le foto

6 Commenti

Aggiungi una risposta
  1. Il biondo non mi sta per niente, tuttavia i tagli li adoro, al momento io ho un caschetto alla Tori Spelling 😀 proprio come da foto che avete postato, e lo adoro, è facile da tenere, poi sia liscio che mosso sta bene, insomma, fantastico!

    • Ahahahah avevo notato che avevi cambiato anche l’avatar….sono contenta che alla fine ti ci vedi bene col nuovo taglio!!:-))))

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *