5 hairstyle per i tuoi capelli per l’ufficio

Mettere i capelli in ordine prima di affrontare una giornata di lavoro non è mai facile. Per darti una mano, abbiamo trovato 5 hairstyle da ufficio, che potrai usare per tenere i capelli in ordine senza l’aiuto di qualcuno. Ora sei pronta per andare al lavoro!

Il fermaglio

Se hai i capelli corti e non puoi fare la coda di cavallo, il fermaglio è un’ottima soluzione. Ti basta prendere dai lati due ciocche di capelli, dividendo la chioma in due parti. Ora, non devi fare altro che usare il fermaglio per fissare le due ciocche al centro della nuca.

fermaglio capelli

Le treccine laterali

Se hai i capelli lunghi, invece, puoi sempre dividere in due ciocche i capelli, ma stavolta lavorerai su una ciocca alla volta. Per il tuo secondo hairstyle, crea una piccola treccina laterale, senza arrivare al termine della ciocca. A metà della stessa, usa dei ferrettini per capelli per tenere la treccina a metà legata alla testa. Ora, fai la stessa operazione dall’altro lato.

La coda finta spettinata

Se hai i capelli disordinati, puoi creare un nodo con i capelli stessi, per ottenere una coda di cavallo bassa e una chioma spettinata, ma di stile. Per crearla, dai un nodo a metà della lunghezza della chioma. Puoi usare dei ferrettini per capelli per aiutarti.

coda finta spettinata

Treccia a spiga di grano

Sempre chi ha i capelli abbastanza lunghi può osare con questo hairstyle. Anche qui, servono i capelli spettinati. Porta tutti i capelli da un lato e crea tre ciocche grandi, da intrecciare tra loro fino al termine della lunghezza. Completa con un elastico. Per un effetto migliore, dovresti fare la treccia a partire dalla metà dalle lunghezza.

treccia spiga di grano

Lo chignon imperfetto

Partendo dalla parte alta della testa e aiutandoti con un elastico per capelli, crea uno chignon. Fai in modo che parte della ciocca resti fuori dallo chignon e portala verso l’alto. Non ti resta che fissare il tutto con i ferrettini.

chignon imperfetto

Come vedi, si tratta di hairstyle molto semplici, che puoi rifare nel caso in cui i capelli si dovessero rovinare durante la giornata. Tenere i capelli sempre legati li danneggia, ma se li terrai in ordine, manterrai uno stile al top e potrai lavorare con maggiore praticità.

Più lunghi sono i capelli, più hanno bisogno di attenzioni. Per questo, c’è chi punta al taglio corto, ma è peccato evitare una bella acconciatura solo perché si ha poco tempo! Cosa ne pensi?

Consigli, foto e tutorial per i benessere dei tuoi capelli

7 Commenti

Aggiungi una risposta
  1. Che dire, a me i tagli corti piacciono ma per la tipologia di capelli che ho trovo addirittura più comodi i capelli lunghi, proprio perchè riesco a gestirli meglio legandoli in qualche modo. La treccia a spiga di grano è bellissima ma non sono in grado di farmela da sola infatti me la feci fare dalla parrucchiera (alle extention hahaha) per la mia festa di laurea, invece una cosa che faccio spesso anche per il lavoro è lo chignon imperfetto, è semplice, comodo e carino 🙂

  2. Mi piace moltissimo la coda finta spettinata, ma tutte le idee proposte sono bellissime.La treccia a spiga l’ho provata, ma non mi sta troppo bene purtroppo perchè mi piace davvero molto.

  3. Tutte piuttosto semplici e carine queste acconciature, la treccia a spiga è un “must” Intramontabile e adatto a tutte le occasioni!;-)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *