Capelli In evidenza

Impacchi naturali per capelli: tutte le ricette

A base di olii vegetali, frutta ma anche di uova e yogurt per capelli sani e forti: sono gli impacchi naturali per capelli, rimedio fai da te sempre più ricercato per una cura naturale ed equilibrata del capello, spesso sottoposto a continue fonti di stress che ne compromettono il naturale equilibrio.

Ci si ritrova ogni giorno a dover fare i conti con capelli problematici, la cui salute è minacciata dallo stress della vita quotidiana che nei vari agenti climatici ma anche nell’utilizzo di shampoo aggressivi e strumenti per la messa in piega del capello ritrova i suoi principali motivi.

A compromettere la salute del capello è anche l’assenza di un regime alimentare equilibrato e completo, messo a dura prova dalle diete fai da te e da una alimentazione quotidiana priva di tutti quei nutrienti che permettono di sfoggiare capelli lucenti, naturalmente morbidi e setosi.

Gli impacchi  per capelli sono facili da realizzare poiché consentono l’utilizzo di ingredienti facilmente reperibili a casa, quali olio di oliva, piante aromatiche, agrumi, verdure ma anche uova, yogurt e maionese. Sembrerebbe paradossale pensare ad un impacco a base di maionese, ma l’uovo è un alleato fenomenale per la cura dei capelli secchi come lo sono il limone e l’aceto di mele per i capelli grassi.

Vediamo insieme le principali ricette degli impacchi naturali per capelli più utilizzati e diffusi da ricreare comodamente a casa.

Impacchi naturali per capelli ricette

Impacchi naturali per capelli: cosa sono e a cosa servono

Stanche di dovervi sottoporre ad infinite sedute dal parrucchiere o di andare alla ricerca di specifici prodotti che, per quanto validi siano, rappresentano un salasso per le vostre tasche? Nessun problema: gli impacchi naturali per capelli fanno al caso vostro!

Gli impacchi per capelli sono semplici composti da realizzare con facilità a casa e si applicano una volta a settimana, frequenza  che può essere aumentata in base alle varie esigenze e alla natura dell’impacco, soprattutto se questo  è curativo.

L’applicazione è resa pratica dall’ausilio della pellicola trasparente che ne limita eventuali dispersioni di prodotto sul viso o sulle spalle; potete applicarlo da sole ma se avete capelli molto lunghi il consiglio è quello di farvi aiutare da qualcuno per stendere l’impacco al meglio.

I tempi di posa variano da un minimo di 30 minuti ad un massimo di 2 ore e più se utilizzate un impacco colorante. Trascorso questo lasso di tempo si risciacqua il capello con un normale lavaggio, meglio se con uno shampoo naturale, prima con acqua calda e al termine con un generoso getto di acqua fredda.

Impacchi naturali per capelli: le ricette economiche per tutti i tipi di capelli

Di impacchi per capelli se ne trovano parecchi: curano capelli secchi, grassi, ricci ma vengono utilizzati anche per far crescere il capello o per colorarlo come una vera e propria tinta.

Basterà curiosare in dispensa o in frigo per ricreare subito quello che fa al caso vostro.

Ricetta impacchi per capelli secchi

Nel trattamento del capello secco consigliati sono gli ingredienti nutrienti a base di proteine e vitamine quali olii vegetali, uova, yogurt e miele.

Ingredienti:

  • Una banana
  • Due cucchiai di olio di oliva
  • Un cucchiaio di olio di mandorle dolci
  • Un cucchiaio di miele

In un recipiente unite l’olio di oliva con l’olio di mandorle e, gradualmente, aggiungete  la polpa della banana. Quando il composto sarà denso e omogeneo, aggiungete il miele.

A questo punto applicate la maschera sui capelli e lasciate in posa per 20-30 minuti. Proseguite con il lavaggio e risciacquate con acqua tiepida.

Ricetta impacchi per capelli grassi

Agrumi, aceto, argilla ma anche piante che ne limitino la produzione di sebo: sono questi gli elementi fondamentali per un efficace trattamento dei capelli grassi.

Ingredienti

  • 2 cucchiai di aceto di mele
  • 3 foglie di menta
  • 3 bicchieri d’acqua

Per un valido impacco naturale per capelli grassi non dovrete fare altro che lasciare in infusione l’aceto di mele unito alla menta e all’acqua per circa 30 minuti, trascorsi i quali potete distribuire l’impacco sulla cute e lasciarlo agire per almeno 20 minuti.

Risciacquare con normale lavaggio. Potete anche terminare il tutto versando il succo di un limone sui capelli e risciacquare con acqua fredda. I capelli saranno lucenti e puliti più a lungo.

Ricetta impacchi per capelli rovinati

Così come già spiegato per i capelli secchi, anche nel caso di cute danneggiata è consigliabile applicare impacchi naturali a base di ingredienti che siano altamente nutrienti. Questa ricetta prevede l’utilizzo di uova, rosmarino, limone e miele, ottimi per ristrutturare il capello.

Ingredienti

  • Un uovo
  • Succo di limone
  • 2 cucchiai di olio d’oliva
  • 2 rametti di rosmarino
  • Un cucchiaino di miele

Procedimento: mescolate gli ingredienti e lasciate riposare per almeno mezz’ora, fin quando il composto non sarà del tutto denso e compatto. A questo punto applicate la miscela sull’intera lunghezza dei capelli, avvolgendo il tutto in pellicola trasparente o carta stagnola per 20-30 minuti.

Risciacquare con acqua tiepida, procedendo al normale lavaggio. Ripetere l’applicazione fino a tre volte durante la settimana per risultati più duraturi ed efficaci.

Ricetta impacchi per far crescere i capelli

Un taglio sbagliato, la caduta dei capelli che si intensifica durante le stagioni più critiche come autunno e primavera: sono tanti i motivi per i quali avvertiamo la necessità di fare ricrescere in fretta i capelli. In casi come questi è consigliabile prediligere elementi altamente nutrienti come uova, olio e miele.

Ingredienti

  • Un uovo
  • Due cucchiai di olio d’oliva
  • Un cucchiaio di miele

Procedimento: mescolare per bene il tutto. Applicare il composto sui capelli inumiditi e lasciare agire per 30 minuti due volte a settimana.

Procedere con normale lavaggio, massaggiando per bene la cute al fine di stimolare la cute. 

Ricetta impacchi per capelli ricci

Possedere una chioma riccia è indubbiamente affascinante, ma trattare i capelli ricci e crespi è spesso un problema che ci fa rimpiangere di non avere capelli lisci e sempre in ordine.

Gli olii vegetali sono preziosi alleati nel trattamento dei capelli ricci e crespi, sui quali apportano un’idratazione che consente di sfoggiare ricci sempre ben definiti.

Ingredienti

  • Un cucchiaio di olio d’oliva
  • Un cucchiaio di olio di mandorle dolci
  • Un cucchiaio di olio di semi di lino
  • Un cucchiaio di burro di Karitè

Procedimento: mescolare il tutto fino ad ottenere un composto liscio e compatto. Distribuire omogeneamente su tutti i capelli e lasciare in posa per due ore. Risciacquare con acqua tiepida procedendo con il normale lavaggio. 

Ogni quanto tempo effettuare un impacco per capelli

Tutto dipende dallo scopo del vostro impacco. Se è utilizzato a scopo preventivo una volta a settimana può andare bene, se invece l’impacco è curativo due-tre volte a settimane per un paio di mesi ripetuto ciclicamente dona effetti duraturi nel tempo.

Per concludere

Niente maschere o trattamenti costosi dal parrucchiere. Per capelli sani e forti basta attingere dagli elementi più comuni da ritrovare in casa, validi nella loro semplicità.

La salute dei capelli è importante e curarli al meglio con il sostegno della natura è un ottimo modo per cominciare.

E voi? Quali sono gli impacchi naturali che prediligete e quali quelli che consigliate?

Potrebbe interessarti anche:

Info autore

Miss B.

Barbara, 27 anni.

Catanese di meneghina adozione, coltivo sin dalla tenera età la passione per la scrittura, pilastro fondamentale di un'intera esistenza che mi ha concesso l'opportunità di collaborare, da beauty blogger prima e da copywriter poi, con diversi portali specializzati nell'ambito beauty.

Il make up come arte, la penna come vera testimonianza di un mondo che va oltre l'apparenza e concede infinite possibilità di trasformazione.

Gattara fino al midollo, nelle mie infinite giornate da 48 h trovo anche il tempo per occuparmi di lettura, tecnologia e, da brava forchetta, anche di cucina.

Mi definisco multitasking, la verità è che non so stare un attimo ferma. Aspirante scrittrice, immagino mondi, storie e volti per raccontarne ogni singola sfumatura.

La scrittura è il mio ossigeno. Mi trovate anche su http://inmybeautybox.altervista.org/ .

Peace&Cat. Sempre.

13 Commenti

Clicca qui per commentare

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

  • Proverò l’impacco per capelli rovinati..grazie mille

  • Poverò quello per la crescita dei capelli, in quanto è molto più lenta del normale..

  • Ho da poco incominciato ad usare impacchi per capelli,si sono segnata le tue ricette così provero` anche queste grazie 🙂

  • Utilissimi gli impacchi, devo cimentarmi prima o poi con qualche ricettina…finora solo con olio di argan o ghassoul o gel d’aloe, in base ai bisogni! Grazie dell’utile e dettagliato articolo e grazie di aver sottolineato che anche le abitudini di vita e alimentari sono determinanti!;-)

  • Ma solo a me fanno impressione?

  • ne conoscevo alcuni, ma ammetto di non aver provato questi qui da te descritti 🙂 mi ispira parecchio quello per capelli grassi, ora mi segno la ricetta 😉 grazie mille

  • che bell’articolo 🙂

  • Grazie dell’articolo! 🙂 Proverò di certo quello per capelli grassi!

  • Articolo molto interessante. Grazie!

  • wow! credo proverò l’impacco per capelli secchi! grazie dell’articolo!

  • wow quante ricettine 🙂 io uso l’olio di cocco semplicemente come impacco pre-shampoo e mi trovo bene..

  • Ma che post utile! I miei capelli non sono adatti agli impacchi con olii (ne ho provati vari) perché rimangono unti, pur essendo normali e non grassi, però l’impacco con uovo, olio e miele per farli ricrescere non lo conoscevo e lo voglio proprio provare.

    • Grazie mille, cara Lulli. 😀 Ti capisco pienamente: avendo per natura capelli molto grassi l’olio creerebbe i presupposti per un’ottima spaghettata aglio, olio e peperoncino quindi evito tutti quei prodotti e quegli ingredienti che possano ricollegarsi in qualche modo agli olii vegetali.
      L’impacco per fare ricrescere i capelli in fretta trovo anche io sia molto interessante e da provare. Essendo l’uovo estremamente nutriente non può che far solo bene alla cute. 😀

Profilo

Close
*
*